Associazione

La nostra storia

L’associazione nasce nel febbraio 2011 grazie all’iniziativa di un gruppo di genitori, fratelli e sorelle di persone disabili residenti nei comuni di Curno e Mozzo.

Abilitare Convivendo Onlus è un’associazione di volontariato Onlus che opera nel settore socio-assistenziale al fine di sostenere le persone disabili e le loro famiglie nella ricerca di soluzioni di vita indipendente e autonoma che possano migliorare il loro benessere.

Il bisogno espresso dalle famiglie è quello di ricevere un’accoglienza da parte della comunità di riferimento in relazione alla presa in carico dei propri figli, e/o dei propri fratelli o sorella disabili ai fini ella loro integrazione nel “dopo di noi”.

La volontà è quella di promuovere iniziative che possano coinvolgere l’intera cittadinanza attraverso l’attivazione di una rete di solidarietà locale.

Obiettivi

I nostri progetti

L’associazione di pone come principale obiettivo la realizzazione di progetti di residenzialità e servizi di sostegno alla residenzialità in grado di soddisfare i bisogni di autonomia e di adultità delle persone disabili e tali da garantire loro una continuità affettiva dopo la scomparsa dei loro genitori.

I progetti sono finalizzati ad una graduale acquisizione di autonomia da parte di persone disabili anche attraverso esperienza residenziali nei weekend.

Parallelamente l’associazione Abilitare Convivendo Onlus promuove percorsi formativi sia per il potenziamento dell’autonomia e la gestione degli spazi di residenzialità da parte delle persone disabili sia per il sostegno ai gruppi di genitori e fratelli di persone disabili, per accompagnare le scelte delle famiglie nella gestione del durante e del dopo di noi.

Attività in Programma

Quello che svolgiamo tutt’ora

Residenza: individuazione di strutture abitative dove sperimentare i progetti di residenzialità.

Volontariato: attivazione di una rete di volontariato che possa essere di supporto nei servizi quotidiani digestione dei locali e delle attività che la persona disabile svolgerà nel territorio (trasporto, ludica, tempo libero).

Sensibilizzazione: promozione di incontri di sensibilizzazione nel territori sul tema della residenzialità e dell’autonomia delle persone disabili con la finalità di coinvolgere enti e associazioni locali nei progetti di residenzialità.

Donazioni

Convenzione O.N.U.

sui diritti delle persone con disabilità

“…le persone con disabilità abbiano la possibilità di scegliere, su base di uguaglianza con gli altri, il proprio luogo di residenza e dove e con chi vivere e non siano obbligate a vivere in una sistemazione…”

(Estratto dall’articolo 19)

 

La convenzione è stata ratificata anche dal Parlamento Italiano.

#Projects

I nostri progetti (in breve)

CONTATTACI

 

Invia Messaggio